Obliqua è la nuova cucina #Ernestomeda dalle forme equilibrate unite a particolari caratterizzanti. Infatti deve il suo nome al particolare profilo delle ante e del top.

La cucina presenta la stessa finitura per top, gole, ante e zoccoli, l’uniformità cromatica degli elementi valorizza le forme essenziali e il gioco dei volumi. E’ possibile inserire nel progetto un tavolo integrato disponibile in varie finiture fra cui spiccano i legni massello Deluxe, che inserendosi nelle forme semplici della cucina creano un gradevole contrasto di superfici.

Quello che contraddistingue Obliqua è proprio la ricercatezza nella scelta dei materiali, la grande cura costruttiva e l’utilizzo di materiali accuratamente selezionati viene ancor più risaltata dalla sobrietà delle forme.

obliquaMa sono presenti anche elementi in legno recuperati da antiche traversine ferroviarie, riutilizzati lasciando inalterate le caratteristiche estetiche del materiale; rimangono visibili i segni del tempo, le variazioni di colore, le venature. Viene così a crearsi un ambiente caldo e avvolgente.

Il contrasto con materiali tecnologici, come ad esempio il Fenix o le resine, o con materiali “freddi”, come l’inox, il marmo e l’alluminio, crea contrasti di grande fascino, materiali che ci parlano del nostro passato, della nostra storia e della nostra tradizione si inseriscono in un insieme tecnologico e futuristico.

Fra le superfici disponibili particolarmente preziosa è la Biomalta, una resina acrilica applicata a mano da operai spacializzati; grazie alla lavorazione artigianale ogni cucina diventa un pezzo unico nell’ambito di una soluzione dall’impatto estetico ultramoderno.

E’ possibile abbinare alla cucina Obliqua il sistema di armadiature Indoor, attrezzabili con vari accessori fra cui piani estraibili e prese elettriche, oltre ad eventuali cantinette e apparecchi come macchine del caffè ecc.