Ernestomeda rinnova il modello Soul con nuove finiture e soluzioni

Dopo un lungo lavoro di ricerca e sviluppo, Ernestomeda presenta una rinnovata versione del modello Soul, con nuovi colori, materiali e soluzioni tecniche. Un progetto che ha visto la nascita e lo sviluppo sotto la direzione dell’architetto Giuseppe Bavuso, che collabora dal 2012 con l’azienda.

Il nuovo modello si propone di unire nel miglior modo il lato emozionale e quello funzionale, grazie ad una srie di migliorie estetiche e funzionali. Fra gli elementi propri del modello: il sistema libreria Medley, ampiamente configurabile, che consente un ottimale rapporto degli elementi della cucina con la zona living; o ancora il tavolo girevole Cyclos, dotato di meccanismo che consente di ottenere un piano snack o un vero e propio tavolo secondo i gradi di rotazione.

Una novità assoluta è invece rappresentata dallo SteadyTable, un tavolo particolare dotato di vani agiorno accessoriabili con contenitori in cuoio, adatti per l’uso in cucina ma anche estremamente eleganti per l’allestimento di ambienti unici.

Altra caratteristica di Soul è il pensile In Line, esclusivo di Ernestomeda, apribile a vasistas con meccanismi elegntemente nascosti nei fianchi che garantiscono un funzionamento leggero, facile e perfettamente bilanciato. Il pensile può ospitare la cappa integrata Hood In Line.

Il modello conferma inoltre la presenza dell’esclusiva maniglia Tag Filter, dotata di filtro di areazione per il ricambio di aria nel mobile.

Elementi che sottolineano il carattere pratico e conviviale di Soul sono L’ampio monoblocco lavaggio Bay, il tagliere scorrevole Quick con alzatina StandUp.

Fra le nuove finiture disponibili per le ante troviamo gli speciali laccati effetto metallo nelle versioni Argento, Bronzo, Champagne, Ferrum, Oro, Palladium, Petroleum, Rame, Titanium e Umber.

Disponibili nuovi laccati sia in versione opaca che lucida: grigio paloma, grigio vaio e mineral, mentre per quanto riguarda le essenza sono disponibili due nuove tonalità Olmo: Caramel e Carob.